Ballo liscio

Memory Foam, perché anche nelle scarpe da ballo

Scarpe in memory foam

Le scarpe assumo un ruolo fondamentale nel mondo della danza. Indossare delle calzature da ballo idonee per il proprio piede e per la disciplina praticata permetterà di salvaguardare la propria salute e di ottenere una splendida performance.

Tra i tanti modelli presenti in commercio, negli ultimi anni risultano essere particolarmente richieste delle scarpe in memory foam, ritenute da tutti la nuova frontiera della comodità.

Tanti sono i ballerini che hanno riscontrato dei benefici in seguito all’acquisto di queste calzature in grado di coniugare stile e comodità, per una performance da 10 e lode. Consigliate anche per i modelli per tutti i giorni, le scarpe in memory foam sono sempre calzate con piacere e consentono di camminare in maniera sicura e comoda.

Nascita e vantaggi del memory foam

Ma qual è il segreto di queste scarpe? E come mai vengono così fortemente raccomandate?

Con il termine memory foam, infatti, si intende un materiale innovativo molto simile alla schiuma utilizzata utilizzata dalla NASA per i propri austronauti e successivamente impiegato in campo medico, ora trasportato per le suole delle scarpe. Il suo nome, dopotutto, è dato dalla sua intrinseca capacità di mantenere la forma, in questo caso del piede, riuscendo così a plasmare tutta la calzata stessa.

Nello specifico, tra i benefici delle suole delle scarpe da ballo in memory foam, vi è sicuramente quello di soddisfare uno dei requisiti più importanti, ovvero che la scarpa debba calzare come un guanto. Questo materiale, infatti, sembra proprio il più indicato per sembrare quasi cucito su misura.

Scopri di più su: Suola per scarpe da ballo: caratteristiche e consigli

Un altro elemento a suo vantaggio è quello di riuscire a ridurre l’attrito tra il piede e la scarpa: nelle coreografie particolarmente acrobatiche le scarpe in memory foam sono quindi di fondamentale importanza.

Dopo aver conosciuto tutti i benefici sopra descritti, è inutile quindi sottolineare come i ballerini, trascorrendo molte ore in piedi tra esibizioni e allenamenti, debbano acquistare decisamente un paio di scarpe con questo materiale.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo