Balli Caraibici e Latino americani

Paso Doble, il ballo che si ispira alla lotta toro-torero

Paso Doble, curiosità

Tra i balli latino americani il Paso Doble è un tipico ballo da competizione, ma riscuote molto successo anche a livello popolare: le sue salde radici nella tradizione spagnola lo rendono uno dei pochi balli di coppia ancora fortemente sentiti. Chi lo pratica in maniera amatoriale, quindi senza mai aver imparato la tecnica di esecuzione, lo esegue in maniera istintiva facendo movimenti naturali come giri e camminate.

Le figure che caratterizzano questo ballo si ispirano alla lotta toro-torero che infiamma le arene, quindi è una danza che richiede una profonda immedesimazione per poterla interpretare e ballare con lo spirito giusto. Entrambi i componenti della coppia devono essere motivati ed energici, ma il rigore non deve mai cedere il posto ai movimenti impetuosi eseguiti sulla pista.

Caratteristiche del Paso Doble

Alle evoluzioni tipiche del Paso Doble partecipano tutte le parti del corpo: mani, gambe, volto e sguardo. La ballerina deve ballare in modo nervoso e docile allo stesso tempo; il ballerino, invece, deve distinguersi per la sua forza fisica e per l’esuberanza del suo carattere.

Come fosse un toro alle prese col drappo rosso usato per aizzarlo, l’uomo deve guidare la donna con decisione senza mai abbandonare la presa. Nel corso dell’esecuzione uomo e donna eseguono i passi mantenendo i propri corpi paralleli tra loro e le mani (posizionate a destra per la ballerina e a sinistra per il cavaliere) non devono mai staccarsi l’una dall’altra.

Leggi anche: Scarpe da Samba, quali usare per assecondare l’energia del ballo

Col passare degli anni il Paso Doble ha assorbito alcune movenze tipiche del Flamenco, tra cui il battere il tacco sul pavimento. Questa pressione della scarpa sul suolo rappresenta una delle figure cardine del ballo qui descritto.

Come vestirsi per ballare il Paso Doble

Se nei balli latini le donne sono solite indossare abiti corti per mettere in risalto la silhouette del corpo, una variante per il Paso Doble può essere l’abito lungo con spacco, così da non limitare i movimenti degli arti inferiori.

Per mettere in risalto l’oscillazione delle anche è possibile optare per una gonna con fronzoli, quasi a mimare l’oscillazione del drappo rosso e il gesto del torero che con esuberanza ed eleganza lo sventola nell’aria. Le scarpe con allacciatura alla caviglia e tacco non eccessivamente alto completano il look col loro tocco retrò ricco di fascino.

I ballerini, invece, usano camicie a maniche lunghe (solitamente aperte fino a metà petto) e pantaloni stretti, al fine di attirare l’attenzione sui movimenti energici del corpo e delle gambe. Le scarpe vengono scelte in abbinamento ai colori dei capi, così da rendere l’outfit omogeneo dal punto di vista cromatico.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo