Balli Caraibici e Latino americani

Scarpe da ballo latino, caratteristiche e funzionalità

dancin scarpe da ballo

La vasta gamma di discipline comprendenti i balli generano, come ovvio che sia, anche numerose calzature, che si differenziano tra loro per caratteristiche, estetica e adattabilità.

Come abbiamo più volte sottolineato, infatti, i ballerini del cha cha cha possano utilizzare di certo gli stessi modelli di quelli del tango. Cercare di adattare delle stesse calzature per due discipline completamente differenti tra loro, infatti, potrebbe portare a rovinose cadute con conseguenti problemi alla postura e al collo del piede.

Assodato che ogni ballo abbia la propria scarpetta indicata, è tuttavia possibile tracciare delle linee guida che ci aiuteranno nella scelta delle migliori scarpe possibili.

Quali elementi considerare

Nel caso dei balli latino americano, dunque, è importante conoscere alcune imprescindibili caratteristiche valide per queste calzature. Data la vivacità dei passi e delle sue coreografie, dunque, il piede all’interno delle scarpe da ballo latino americano dovrà sempre essere tutelato per via dell’impatto con il suolo a prescindere da quali siano i materiali utilizzati per la sua costruzione.

Scarpe per donne

Le calzature da ballo latino per le donne, inoltre, dovrebbero essere preferite nella loro variante dalla punta chiusa. In questi modelli, infatti, i movimenti sarebbero più controllati, per un’esibizione di successo. Proprio per lo stesso motivo, inoltre, l’altezza del tacco non dovrebbe superare gli 8 centimetri.

In caso contrario, infatti, si rischierebbe di perdere molto facilmente il controllo dei propri passi, rischiando dolorosissime storte e, nei casi più sfortunati, fratture.

Importanza della chiusura

Che si tratti delle calzature da uomo o da donna un ultimo fattore che bisogna assolutamente tenere in considerazione è la calzata, che necessita che tutti i cinturini e i lacci debbano essere chiusi correttamente, per permettere di poter ballare in maniera precisa.

Contenuto bloccato: accettare utilizzo dei cookie e ricaricare la pagina per visualizzarlo